FORSE NON LO SAI, MA QUESTO NON E’ AMORE

Nota di SNOQ Lombardia

Una recente sentenza della Corte di Cassazione invita a riconsiderare la vicenda giudiziaria di un uomo sessantenne condannato in primo e secondo grado di giudizio per abusi sessuali nei confronti di una bambina di undici anni; la bambina era stata affidata alle sue cure dai servizi sociali.
Sono state trascurate secondo i giudici importanti circostanze attenuanti: “l’atto sessuale si inseriva nell’ambito di una relazione amorosa”.
La sentenza smaschera una visione delle relazioni umane preoccupante, che ritiene di poter giustificare l’idea che per amore si possa o si debba subire un abuso, che ribalta ruoli e responsabilità attribuendo alle vittime sottili capacità seduttive.
Noi respingiamo con forza ogni collegamento tra violenza e amore.
Vogliamo che l’infanzia venga tutelata dagli abusi, vogliamo che i bambini e le bambine crescano nella fiducia e nel rispetto.

SIAMO CONTRO LA VIOLENZA, SIAMO DALLA PARTE DEI BAMBINI E DELLE BAMBINE!

altre informazioni:
qui
http://www.facebook.com/l.php?u=http%3A%2F%2Fnetworkedblogs.com%2FRQqWH&h=jAQGCkge_

e qui
http://blog.iodonna.it/marina-terragni/2013/12/11/io-sono-disperata/

Annunci

Informazioni su senonoraquandofirenze work in progress

Comitato SNOQ Firenze work in progress senonoraquandofirenze@gmail.com
Questa voce è stata pubblicata in DONNE. Contrassegna il permalink.