PERCHE’ FACCIAMO LA FIACCOLATA PER STEFANIA E TUTTE LE ALTRE DONNE UCCISE

 

Facciamo la fiaccolata per ricordare tutte le donne che ogni anno in Italia sono vittime della violenza di genere.
Facciamo la fiaccolata per ricordare che questi omicidi non sono passionali, come spesso vengono classificati, perché la violenza nulla ha che vedere con la passione, nè tantomeno con l’amore, ma la violenza di genere nasce da un male che si annida nella nostra cultura ed è l’idea del possesso.
Facciamo la fiaccolata perché troppe donne in Italia sono vittime di violenze. Violenze che non sempre portano all’estrema conseguenza dell’omicidio, ma che sono ugualmente gravi.
Vogliamo “accendere la luce” su queste violenze, perché chi le donne che le subiscono non devono essere lasciate sola.

Facciamo questa fiaccolata e la facciamo anche per Stefania Noce. Non perché Stefania Noce fosse diversa dalle altre donne uccise, non la facciamo per lei perché faceva parte del Comitato SNOQ di Catania. La facciamo ricordando Stefania perché la sua morte ci ricorda che la violenza di genere può colpire tutti.
Stefania Noce era una ragazza che potremmo definire “emancipata”, una donna che studiava all’Università, che pensava, che scriveva, una donna che era impegnata in politica. Tutto questo non l’ha salvata.
La morte di Stefania Noce deve ricordarci che la violenza di genere non ha età, non ha fascia di reddito, non ha grado di istruzione, non ha Paese di origine, purtroppo tutte le donne che vivono in Italia la possono incontrare sulla propria strada.
Per questo la nostra attenzione e la nostra voce e le nostre azioni devono essere forti:

 

FERMIAMO LA STRAGE!!!!!!!

Lea Fiorentini – SNOQ Firenze

FIACCOLATA A FIRENZE giovedì 26 Gennaio

Piazza Signoria (angolo via De’ Gondi) ore 19:30
Annunci

Informazioni su senonoraquandofirenze work in progress

Comitato SNOQ Firenze work in progress senonoraquandofirenze@gmail.com
Questa voce è stata pubblicata in DONNE e contrassegnata con . Contrassegna il permalink.